Anna Ruchat

Anna Ruchat, nata a Zurigo nel 1959, è traduttrice e scrittrice. I suoi esordi letterari sono legati alla traduzione. Ha tradotto molti scrittori di lingua tedesca, tra cui Friedrich Dürrenmatt, Victor Klemperer, Nelly Sachs, Mariella Mehr, Christine Lavant. Inizia la sua attività di scrittrice nel 2004.

Spettri familiari
Spettri familiari
Anna Ruchat
2023, Ibis Edizioni

«Spettri familiari» è il primo romanzo della poeta e traduttrice ticinese Anna Ruchat. Il punto di vista, mobile, è quello della giovane Teresa, valtellinese che si sposta a Zurigo come ragazza au pair e scopre un costrutto familiare molto diverso dal suo, ma, al fondo, nemmeno così distante. Un segreto permea le vite quotidiane dei componenti della famiglia, e chi vorrebbe aprire il vaso di Pandora, nella fattispecie Esther, viene in un certo senso messo al bando.