Lettura

La pozza del Felice

Vendredi, 18:00
31 mai 2019

Lieu: Landhaus, Seminarraum
Modération: Daniele Cuffaro
 

La pozza del Felice

Rubbettino Editore, 2018

«La pozza del Felice» è un romanzo dalla prosa rapida e diretta che nella sua essenzialità linguistica vede come protagonista Felice, un anziano abitante della Valle di Blenio. I silenzi d’alta quota e i territori selvaggi s’intrecciano alla vita schiva ed enigmatica del Felice. Il narratore, incuriosito dal riserbo e dalle abitudini di quest’uomo, decide di accompagnarlo sui suoi sentieri, abbracciando il ritmo delle sue giornate.

De: Fabio Andina. La pozza del Felice. Rubbettino Editore, 2018

Lingue di nebbia risalgono veloci dal fondovalle e, galleggiando, si fanno grattare la pancia dalle punte degli abeti della pineta. Poi ci raggiungono e ci avvolgono per accarezzarci, fredde e umide, finché vedo al massimo tre o quattro metri attorno a me. E quassù, su una montagna, ci si potrebbe perdere, con una nebbia così, o ci si potrebbe sentire ancora più soli.

Autres œuvres parues: Fabio Andina. Uscirne fuori. ADV Publishing House, 2016 / Fabio Andina. Ballate dal buio. Edizioni Ulivo, 2005

 

Fabio Andina, nato nel 1972 a Lugano. Si è laureato in cinema a San Francisco. Per «La pozza del Felice» ha ricevuto il premio Terra Nova 2019 della Fondazione Schiller. Oggi vive come autore libero a Madonna del Piano.

Archive