Marco Balzano (IT)

Nato nel 1978, vive a Bollate (Italia). (2012)

Werke (Auswahl)

Il figlio del figlio.
Avagliano, 2010

Übersetzungen (Auswahl)

Marco Balzano. Damals, am Meer.
2011

2012

Il figlio del figlio

Avagliano, 2010

All’interno della secolare storia dell’emigrazione italiana un fenomeno particolarmente rilevante fu il trasferimento di una grande massa di lavoratori e delle loro famiglie dal Meridione d’Italia nelle grandi città industriali del Nord, soprattutto Torino e Milano. Nel suo romanzo famigliare, «Il figlio del figlio», Marco Balzano racconta il viaggio di ritorno di tre uomini, nonno, padre e nipote, da Milano a Barletta, in Puglia, dove intendono vendere la casa di famiglia. Il viaggio è l’occasione per un confronto tra le generazioni. Per ognuno dei tre protagonisti viene il momento di scoprire qual è il suo posto nel mondo.

Aus: Marco Balzano. Il figlio del figlio. Avagliano, 2010

Andare vicino significa arrivare fino al campo di pannocchie che c’è ancora dietro casa dei nonni. Al campo, vent’anni fa, io e il carrozzone di cugini con cui sono cresciuto buttavamo per terra le biciclette e aspettavamo che il nonno arrivasse coi gelati. Facevamo merenda seduti davanti al primo filare di pannocchie che gettava un gran ventaglio d’ombra. Anche il nonno, dopo essersi tirato su i pantaloni di fustagno, si sedeva per terra con noi, al fresco.
Andare lontano è invece tutt’altra cosa, e da piccoli era un vero evento.


Lesung: Marco Balzano, 19.05.2012, SLT

Sa, 19.05.12, 20:30

Lesung
Mit: Maja Pflug
Landhaus, Säulenhalle
Moderation: Antonella De Marchi-Pilotto
de/it